Danilo Cialona Filmaker

E se la sposa è nervosa?

E se la sposa è nervosa?

Mi è capitato durante gli anni di arrivare a casa della sposa e trovarla agitata. Situazione molto frequente per una serie di motivi: al primo posto metterei la paura che non andasse tutto per il verso giusto, il matrimonio infatti implica dei costi non indifferenti e qualsiasi sposa tiene a far figura con gli invitati.

La paura della sposa di non essere come il marito se l’aspetta, sembra strano ma molte spose innamorate hanno questo timore, paura di deluderò.

Stress, alzarsi presto la mattina e spesso non avere il tempo di fare colazione che arrivano i Mua e i Parrucchieri, il fiorista che citofona perché ha portato i fiori, la mamma che si agita perché non trova le scarpe, sembrano situazioni assurde ma sono tutte reali e frequenti.

All’arrivo dei fotografi e dei videografi spesso trovano la sposa nervosa, ma si sa, un soggetto agitato non è più spontaneo e bisogna ricorrere al rapido rimedio.

Facciamo il punto della situazione! Spieghiamo alla sposa e ai familiari che è ancora presto e abbiamo tutto il tempo per fare tutto con calma, facciamo un complimento alla sposa e cerchiamo di metterla fin da subito a suo agio, se è il caso diamo qualche piccolo consiglio fattibile (non direte mai spero alla sposa che il suo abito è orrendo, ricordatevi che ognuno ha i suoi gusti).

Sorriso stampato in faccia! Una persona con cui la coppia dovrà trascorrere tutta la giornata compreso i momenti più “intimi” come le coccole che si faranno durante le esterne, deve ispirare tanta fiducia e essere allegro con la coppia trasmette energia positiva.

Farla ridere! Piccole battute scherzose funzionano sempre e servono per sciogliere il ghiaccio e tranquillizzarla.

Noi da sempre abbiamo usato questi metodi e ci siamo trovati molto bene con le nostre coppie…